fbpx
CronacheFlashNews in evidenza

Arrestato per aver dato fuoco all’ex, la ragazza lo difende

Messina – “Non è stato lui, hanno arrestato un innocente”.

Così Ylenia Grazia Bonavera, 22 anni, grida dalla sua stanza in ospedale, difendendo il fidanzato 24enne, accusato di averle dato fuoco e che si è costituito alla polizia di Stato.

Dalla Questura di Messina si apprende che la giovane ha chiesto di essere sentita urgentemente.

La ragazza s trova ricoverata al Policlinico di Messina in gravissime condizioni, con ustioni sul 60% del corpo.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button