fbpx
CronacheNeraNewsNews in evidenza

Raddusa, uccisi due braccianti. Corpi ritrovati in auto

Catania –  Sono stati colpiti da un fucile a pallettoni i due braccianti ritrovati uccisi nelle campagne di Raddusa. Si tratta di Salvatore Cutrone, 66 anni, e Francesco Turrisi, 27 anni. I corpi dei due sono stati ritrovati all’interno di una Fiat Stilo posteggiata in contrada Manca.

A lanciare l’allarme un altro bracciante, che sarebbe dovuto recarsi a lavoro con loro, ma che non li ha visti arrivare. Sul duplice omicidio stanno indagano i carabinieri del reparto operativo del comando provinciale di Catania, che cercano di capire se il movente sia potuto maturare in ambienti criminali. Tutto sembra ricondurre, infatti, ad un vero e proprio agguato ai due.

Cutrone, inoltre, era già stato denunciato in passato per reati connessi all’immigrazione clandestina.

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker