fbpx
Cronache

Quota 100, nuovi servizi al Patronato 50&PiùEnasco

Si intensifica il lavoro del Patronato 50&PiùEnasco con sede in via Mandrà. Adesso che la “Quota 100” crescono le richieste di informazioni sulle nuove modalità di accesso alla pensione. Lo sportello ha deciso di lanciare un servizio ad hoc. 

«La scelta deve essere riferita anche alla migliore combinazione tra il momento del pensionamento e l’ottenimento del maggiore beneficio economico», sottolinea Vincenzo Comito, Responsabile dell’Ufficio Provinciale di 50&PiùEnasco. I servizi più richiesti dai cittadini, che 50&Più mette a disposizione gratuitamente, saranno diversi. Si parte con la verifica del diritto alla pensione anticipata “quota 100”, calcolo importo presunto di pensione e il calcolo importo di pensione di vecchiaia/anticipata. Altri servizi sono il calcolo del differenziale tra “quota 100” pensione di vecchiaia/anticipata e consulenza sulla combinazione più efficace per accedere alla pensione.  Si prosegue poi con la valutazione della contribuzione accredita o da accreditare e verifica delle opportunità di incrementare la contribuzione per raggiungere il diritto e valutazione della relativa convenienza.

«La scelta del pensionamento non va fatta a cuor leggero o affidandosi a interlocutori che possono generare dubbi; 50&PiùEnasco è – con oltre 50 anni di esperienza – il soggetto capace di offrire il supporto necessario per una decisione così delicata». evidenzia Comito.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.