fbpx
EventiLifeStyleTeatro

Pupo di Zucchero, Emma Dante debutta al Teatro Biondo

Domani, giovedì 7 ottobre, prende il via la stagione 2021-2022 del Teatro Biondo di Palermo.

A inaugurare la nuova stagione del Teatro Biondo di Palermo, il debutto del nuovo spettacolo di Emma Dante, Pupo di zucchero – La festa dei morti.

Liberamente ispirato a “Lo cunto de li cunti” di Gianbattista Basile, lo spettacolo racconta la storia di un vecchio che, per sconfiggere la solitudine, invita a cena, nella sua antica dimora, i defunti della famiglia. Nella notte fra l’uno e il due novembre, lascia le porte aperte per farli entrare.

L’ispirazione nasce dall’usanza di diversi luoghi del sud Italia di organizzare banchetti ricchi di dolci tipici, tra cui proprio i pupi di zucchero. Un dono in cambio dei regali che i parenti defunti portano ai bambini dal regno dei morti.

Il protagonista dello spettacolo, un vecchio, rimasto solo nella casa vuota, prepara una pietanza tradizionale per onorare la festa. Con acqua, farina e zucchero il vecchio impasta il pupo di zucchero, una statuetta antropomorfa dipinta con colori vivaci. In attesa che l’impasto lieviti richiama alla memoria la sua famiglia di morti.

Protagonisti dello spettacolo di Emma Dante che debutterà giovedì 7 ottobre, alle ore 21 in Sala Grande, sono: Carmine Maringola, Tiebeu Marc-Henry Brissy Ghadout, Sandro Maria Campagna, Martina Caracappa, Federica Greco, Giuseppe Lino, Valter Sarzi Sartori, Maria Sgro, Stephanie Taillandier, Nancy Trabona.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button