fbpx
Cronache

Pulizia Lungomare di Catania: ecco i primi risultati

Pulizia al Lungomare di Catania: l’appello lanciato sui social dal gruppo “RipuliAmo Catania” è stato decisamente accolto.

Ben 20 sacchi di spazzatura raccolti

Infatti famiglie, scolaresche, singoli cittadini, residenti catanesi hanno aderito all’ambizioso progetto che ha dato già i primi risultati. In poco meno di tre ore, i volontari hanno pulito il Viale Artale Alagona, con particolare attenzione al borgo marinaro di San Giovanni Li Cuti e Piazza Nettuno. Qui, inoltre, Dusty ha messo a disposizione guanti e sacchi. Il prodotto di questa attività di pulizia sono 20 sacchi pieni di rifiuti opportunamente differenziati. Nello specifico poco meno di 30 kg di plastica, 40 kg di legno, 20 di vetro e altrettanti 20 di cartone. I dati sono stati forniti da Dusty. 

La disponibilità di Dusty e dei catanesi che hanno aderito alla causa hanno fatto sì che strada e scogli venissero ripuliti regalando un nuovo aspetto alla zona del lungomare. Il progetto è la dimostrazione di come non sia difficile vivere nel rispetto dell’ambiente.

Vincenzo Torrisi, fondatore della pagina Facebook che riunisce il gruppo “RipuliAmo Catania”, nato sul social nel 2014, ha coinvolto gli studenti della scuola in cui insegna e Dusty per la pulizia della scogliera: «Pur che non rientri nelle sue competenze – ha spiegato – così come la zona della Plaia, perché abbiamo visto la grande disponibilità con cui la Dusty aderisce ad iniziative di questo genere».

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker