fbpx
CronacheNews

Protesta dei consorzi di bonifica. Lavoratore al Pronto Soccorso

Sono sul tetto della sede di via Centuripe dalle 4,30 i questa mattina . Sono i lavoratori cinquantunisti del consorzio di bonifica 9 di Catania. La richiesta è la stessa ogni anno dal 2010 ad oggi. Oltrel’immediato pagamento degli stipendi pregressi e la stabilizzazione, i lavoratori chiedono il prolungamento delle giornate lavorative fino al completamento della stagione estiva.

Questo consentirebbe la distribuzione ordinanza delle acque alle aziende agricole ed eviterebbe costi di straordinari, incarichi a ditte esterne e sopratutto, contenziosi.

Secondo il sindacalista Ernesto Abate, “il problema deve essere risolto dalla politica regionale. Per il consorzio, infatti, è complicato organizzare i turni gestendo i 151isti e i 51isti, e causa spesso disservizi e malumori negli utenti. Il servizio viene poi affidato a ditte esterne che non riescono a garantire l’efficienza. Questa gestione causa ogni anno numerosi contenziosi che costano all’ente un milione di euro ogni anno, a fronte dei 300mila euro che servirebbero per estendere le giornate di lavoro ai 51isti”. Il sindacalista inoltre sottolinea una politica sorda da ben 4 anni e mezzo.

L’incontro con il prefetto è rimandato ad oggi pomeriggio alle 16,30 ma i lavoratori si sono riuniti per capire se rispettare l’appuntamento o meno.

Intanto uno dei lavoratori è stato trasportato al Pronto Soccorso  dai soccorsi presenti a causa di pressione bassa.

Mostra di più

Lucia Murabito

Frenetica, curiosa, testarda. Odio il silenzio e lo stare con le mani in mano. Se fossi una borsa sarei sicuramente uno zainetto da trekking: leggero, per viaggiare solo col necessario. Instabile come un composto chimico: vivo la mia vita a 100km/h con la profonda convinzione che chi si ferma è perduto. Lingua pungente e penna ficcante. Laureata in Scienze della Comunicazione, giornalista e comunicatrice. Potenziale leader ma solo se dietro le quinte. Amo le nuove sfide e sporcarmi le mani.
Back to top button