fbpx
CronacheNews

Prostituzione, fermato e arrestato un altro sfuttatore

Catania –  Era il complice di Mustafa Asan, l’uomo arrestato il 26 marzo per violenza ed estorsione ad una prostituta. Oggi, il rumeno TOADER Lica (classe 65), è stato arrestato dal personale della polizia per i reati di estorsione e sfruttamento della prostituzione.

L’uomo era sfuggito alla cattura la notte stessa nella quale la vittima si rivolse alla Questura per denunciare il fatto. Alle 5,30 di questa notte, i poliziotti dell’UPGSP hanno fatto irruzione nella sua abitazione di San Berillo, giusto in tempo per coglierlo nell’atto di preparare i bagagli per sparire chissà dove.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker