fbpx
NeraNewsNews in evidenza

Penitenziario minorile di Acireale, detenuto incendia la propria cella

Acireale – Detenuto appicca incendio nella propria cella.

Nella giornata di ieri un detenuto dell’Istituto per i Minorenni di Acireale ha dato fuoco alla propria stanza. Non sono chiare le ragioni che l’avrebbero spinto a compiere tale gesto.

Sul posto sono intervenuti gli agenti di Polizia Penitenziaria che, avendo spento da soli le fiamme e messo in salvo il giovane, sono rimasti intossicati dal fumo. Tutti e tre hanno sono infatti stati sorroposti a controllo medico al pronto soccorso dove sono stati dichiarati guaribili in tre giorni.

A rendere noto il fatto è stato con un comunicato il segretario nazionale della Uil Pubblica Amministrazione Polizia Penitenziaria Armando Algozzino che dichiara: “Si tratta del terzo fatto che nel giro di pochi mesi mette drammaticamente in luce la mancata razionalizzazione e la carenza del personale nella struttura”.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button