fbpx
CronachePrimo Piano

Programma “Lavora con noi” di Dusty, ma è un falso. La denuncia dell’azienda

L’assunzione in azienda dietro il versamento di una somma di denaro. È questa la truffa perpetrata a danno di ignari cittadini bisognosi di lavoro perfezionata da ignoti sfruttando l’immagine di Dusty. 

L’azienda ha così ha presentato agli Organi competenti, la denuncia per falsificazione, truffa, diffamazione e danno d’immagine. Da giorni circolano documenti timbrati e firmati dalla società che prometterebbero posti di lavoro in cambio di denaro. Dusty prende fermamente le distanze da questa comunicazione, e precisa che le assunzioni vengono effettuate sempre e solo secondo le modalità previste dalla legge. I processi di selezione del personale in seno all’azienda, inoltre,  sono condotti esclusivamente seguendo procedure trasparenti, basate sulle qualità e le competenze professionali di ogni singolo candidato.

«Non vi è alcuna lista – affermano dalla Direzione risorse umane della società – e soprattutto non viene richiesto ai candidati, il versamento di alcuna somma di denaro, come invece è riportato nella lettera, per accedere alla selezione del personale. Le candidature spontanee possono essere liberamente presentate sul sito www.dusty.it   alla sezione “lavora con noi” caricando il proprio curriculum vitae sull’apposita piattaforma».

«Si tratta di un atto vile che intende screditare l’onorabilità di una società che opera con etica e che è sempre dalla parte della giustizia. Bisogna impedire che le persone vengano abbindolate e che cadano in questa
rete, poiché si tratta di una truffa ai danni delle persone in cerca di lavoro», conclude la nota Dusty.

Dusty invita chiunque avesse ricevuto simili false proposte o avesse già effettuato un qualsiasi versamento di denaro, a denunciare alle Autorità competenti questa miserabile truffa.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker