CronachePrimo Piano

Catania e Palermo si contendono la prima nascita del 2019

Nascita 2019? La prima nata è siciliana, ma se catanese o palermitana è da decidere. Altro che derby

La prima nascita del 2019 è un derby tra le sale parto di Nesima Garibaldi di Catania e del Cervello di Palermo.

Forse qualche secondo di distacco tra una nascita e l’altra, ma quest’anno, aperto con fiocco rosa, la prima nascita si registra in Sicilia. Due parti concomitanti alle due estremità dell’isola, Catania e Palermo.

Nell’Ospedale Garibaldi di Nesima  a Catania è venuta alla luce Sabrina. La piccola è nata con parto alle 00.00, e pesa ben 2910 grammi. A seguire il parto è stata l’equipe diretta dal primario di ginecologia e ostetricia Giuseppe Ettore nell’ospedale  Nesima Garibaldi.

A Palermo la piccola Aurora è venuta alla luce, anche lei, alle 00.00, con parto naturale, come scritto nel referto. La piccola pesa 3120 grammi, e misura 50 centimetri. A seguire il parto l’equipe del reparto di ostetricia e ginecologia dell’Ospedale “Vincenzo Cervello”, diretto dal professore Antonio Perino. Felici il papà Claudio Giardina e la mamma Chiara D’Aleo, di appena 18 anni.

L’anno nuovo porta sempre qualche novità. Questa volta ne ha portate due. Chissà chi delle due sarà realmente la prima nata del 2019. Altro che derby, per la prima volta la Sicilia si tinge di rosa.

M.L.C.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.