fbpx
Primo PianoSenza categoria

Prevista fermata metro per l’ospedale Garibaldi

Prevista fermata della metropolitana “Garibaldi-Fontana” che collegherà la città con l’interno dell’Ospedale Garibaldi Nuovo di Nesima Superiore. Incontro tra Ferrovia Circumetnea, Comune di Catania e Arnas Garibaldi per discutere circa lo stato dei lavori della metropolitana. L’incontro tra le parti alla presenza dell’Assessore alla Mobilità del Comune di Catania nonchè del Dott. Fabrizio De Nicola, direttore genare dell’azienda ospedaliera, ha permesso di visitare i 3 piani della stazione. L’ingegnere Salvatore Fiore, direttore generale di Ferrovia Circumetnea accompagnava i presenti e, nel frattempo, illustrava agli ospiti il progetto definitivo. Il medesimo, quindi, prevede la realizzazione di un circuito generale attorno all’Etna, capace di collegare in pochi minuti diversi centri urbani dal centro di Catania.

«La realizzazione della rete- afferma Fiore- comporterà numerosi vantaggi per i cittadini, favorendo l’accessibilità urbana e riducendo la congestione stradale, con notevoli vantaggi per il costo della mobilità individuale, per la salute dei cittadini e pesino per l’interazione sociale». Gli fa eco De Nicola. «Questa città dimostra di avere un’indole innovativa. L’idea di una fermata all’interno di un ospedale è un servizio di straordinaria utilità non soltanto per gli utenti, ma anche per i cittadini in genere e per gli stessi dipendenti dell’azienda ospedaliera».

G.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker