fbpx
Benessere

Prevenzione e igiene orale: come fare?

Piccoli e semplici accorgimenti bastano per tenere in salute la bocca: parola del dottore Antonio Nardella, chirurgo e odontoiatra dello Studio Nardella. Un mix di buone abitudini e un pizzico di attenzione saranno gli ingredienti ideali per prevenire la caduta dei denti o altre patologie, oltre che delle fastidiosissime carie.

Come evitare di andare dal dentista?

La prima regola è molto semplice: basta prendere un appuntamento ogni sei mesi. Una semplice e basilare seduta può aiutare tantissimo. Prenotare una “detartrasi”, ossia una semplice pulizia dei denti consentirà al vostro dentista di fiducia di controllare l’insorgenza di carie indesiderate, o di altri problemi. Come recita il detto: prevenire è meglio che curare.

Perché sono importanti i denti?

Mantenere una dentatura sana è importante per due motivi. Il primo è certamente il fattore estetico, mentre il secondo riguarda la masticazione.

È molto importante mantenere le gengive sane. La placca batterica, infatti, determina un’infiammazione alle gengive. La stratificazione sottogengivale altera ancor di più il tessuto osseo, i legamenti e tutto il parodonto determinado un allungamento del dente che prova instabilità, oltre che carie. Il dente inizia a muoversi e rischiamo di perderlo.

Lavare bene e almeno tre volte al giorno i denti

L’igiene orale, nella prevenzione, gioca un ruolo fondamentale. Il movimento consigliato per un’effettiva pulizia consiste in spazzolare i denti in senso verticale con movimenti dall’alto verso il basso nel caso dell’arcata superiore e viceversa per l’inferiore.

Per un’accurata pulizia, inoltre, risulta indispensabile l’utilizzo del filo interdentale che permette di eliminare la placca batterica che si trova in tutti quegli angoli non raggiungibili con le setole dello spazzolino.

Inoltre, i denti vanno lavati almeno tre volte al giorno per evitare che sulla placca batterica si accumulino germi aggressivi. Dunque è consigliato lavarli dopo ogni pasto.

Anche l’alimentazione è importante

Una corretta alimentazione aiuta la dentatura a rimanere sana. Infatti il contatto tra denti e zuccheri porta alla formazione di acidi che corrodono lo smalto dei denti e permettono l’azione della placca batterica.

Evitare dunque il consumo di dolci, caramelle e di tutti gli alimenti zuccherini. Consigliati, invece, i cibi come frutta, verdura, alimenti integrali e formaggio che contengono vitamina D, calcio e di fluoro, tutte sostanze che rafforzano la salute della bocca.

Una volta perso un dente, si trovano facilmente delle soluzioni grazie alle nuove tecnologie. Oggi abbiamo la protesica in zirconio o in ceramica, implantologia in zirconio o in ceramica. Ma malgrado le soluzioni alternative, ricordate sempre che il dente è un bene inestimabile!

IL VIDEO

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker