fbpx
LifeStyle

Presentato a Roma il libro del siciliano Francesco Marchese

Presentato a Roma il romanzo del siciliano Francesco Marchese “Tra un facile e un fragile abbraccio” (Algra Editore). Una bella serata romana organizzata dalla nota Libreria “L’Altracittà” ha inaugurato l’ingresso nella capitale del romanzo di Francesco Marchese, una storia “introspettiva vestita di Giallo” così definita dall’editore Alfio Grasso.

La personalità incisiva del poliziotto, attento ai minimi dettagli e con spiccate doti investigative, mostra spesso un lato semplicemente umano fatto di sentimenti, passioni e debolezze che coinvolge emotivamente il lettore. Un delitto consumato tra gli aliti salini di una scogliera siciliana che non lascia impronte, ma segni indelebili nell’animo umano percosso da intimidazioni, tradimenti e delusioni che hanno una sola cura: l’amore.

Una vera e propria conquista che gli intervenuti alla presentazione hanno accolto gradevolmente apprezzandone l’originalità. Un pezzo di Sicilia è entrato nel cuore dei romani conquistati dalle citazioni dell’autore, che ha conseguito l’inserimento nelle Biblioteche comunali di Roma.

Il libro, già presente nelle librerie di Catania, sarà anche ospitato dal 14 al 19 dicembre dalle 10,00 alle 21,00, nella presentazione collettiva di autori locali all’interno del centro commerciale “Centro Sicilia” di Misterbianco.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker