fbpx
News

Premio “Arancini e Pizzette”, sarà Ottavio Cappellani a consegnarlo

Sarà lo scrittore Ottavio Cappellani a consegnare il singolare premio al migliore e al peggiore giornalista siciliano dell’anno votato dai lettori. Il premio “Arancini e Pizzette”

Le “nomination” sono già aperte e andranno avanti fino al 20 dicembre. Poi dal 21 dicembre al 25 si potrà votare, attraverso il nostro sito e i canali social, il peggiore e il migliore della prima fase di “nomination”.

Il premio simbolico dal nome di “Arancini e pizzette”, un po’ a simboleggiare da una parte il discorso dei ristoranti e informazione e dall’altra prende in giro chi forse non riesce a fare questo lavoro con tutta la correttezza dovuta e tende a fare, passateci il francesismo, “puppetti”. Al posto delle polpette tanto care alle nostre nonne, specie quelle col sugo, abbiamo pensato agli arancini e le pizzette. Da qui nasce il premio “Arancini e Pizzette”.

Proponete le vostre nomination per il miglior giornalista e il peggiore giornalista siciliano dell’anno.
Ecco come proporre la nomination

su Twitter attraverso il nostro account 
su Facebook attraverso la pagina de L’Urlo
via mail al nostro indirizzo
commentando questo articolo

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker