fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Burla dei precari: i consiglieri comunali di Adrano chiedono scusa

La consigliera Alberio e il consigliere Maccarrone dopo le vicende a tutti note che li riguardano in prima persona, porgono le loro scuse nei confronti delle persone che si sono sentite ferite e lese nella loro dignità personale – si legge in un comunicato di scuse ai precari del comune.

E’ evidente che le affermazioni riprese nel video in questione sembrano offensive – affermano i due consiglieri– ma questo succede soprattutto perché vengono estrapolate da un contesto del quale chi vede solo le immagini non riesce a percepire.

I due esponenti comunicano, inoltre, che hanno già provveduto a sporgere denuncia alle autorità competenti contro chi ha pubblicato e diffuso le immagini che li ritraggono durante una cena privata insieme ad altri consiglieri.

La Alberio e Maccarrone tengono a precisare che non era nelle loro intenzioni offendere nessuno e si ritengono indignati per l’atteggiamento di chi volutamente ha proceduto alla divulgazione del video, ormai diventato di dominio pubblico, violando tutte le norme sulla privacy e infangando gratuitamente la loro immagine prima di tutto a livello personale e poi a livello politico.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button