fbpx
Cronache

Positivo al Covid19 ma in fila alla posta: denunciato 31enne

La positività al Covid19 non rappresentava per un 31enne catanese un ostacolo per recarsi all’ufficio postale di via Plebiscito. Proprio qui, la polizia di Catania nel corso di un controllo a causa di un assembramento in strada ha notato l’uomo.

In disparte rispetto agli altri, ad una breve verifica, il 31enne risultava inserito nelle liste dei pazienti positivi al Covid-19 e quindi in quarantena. L’uomo, per giustificarsi ha detto di aver ricevuto lo scorso venerdì la telefonata da parte di un incaricato dell’Usca dell’Asp Catania che gli avrebbe comunicato la negatività al tampone. Dunque confortato, sarebbe uscito di casa. Tuttavia, non ha esibito alcuna documentazione sanitaria attestante la sua negatività. Anche gli accertamenti compiuti presso l’Asp hanno confermato ancora il suo stato di soggetto sottoposto alla quarantena.

Gli agenti hanno così scortato l’uomo a bordo del suo mezzo fino alla sua abitazione e denunciato per violazione delle leggi sanitarie.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker