fbpx
FoodLifeStyleNews in evidenza

Pomodori: per un passato saporito e cremoso

La zuppa di pomodoro calda o fredda è perfetta per Ottobre

I pomodori protagonisti dell’estate, sono ancora presenti nei banchi al mercato.

Sono perfetti per la preparazione di infinite ricette, saporiti anche al naturale come appena raccolti, ricchi di vitamine e proprietà benefiche sono  tra gli alimenti della piramide dell’alimentazione mediterranea.

In questi primi giorni di ottobre, dove ancora splende il sole e le giornate si accorciano la zuppa i pomodoro è perfetta. Semplice da preparare, si può mangiare fredda o tiepida, e si può usare qualunque qualità di pomodoro trovate dal vostro fruttivendolo di fiducia.

Se li avete già in casa, in frigo o dispensa, e li volete eliminare anche se sono con la buccia un po’ raggrinzita avete la ricetta che vi serve.

Ingredienti:
1kg di pomodori
Rametti di timo fresco
Olio Evo
Zucchero di canna integrale
Spicchi di aglio
Cipolla bianca
Verdure per bordo vegetale, o dado bio
Latte di riso o di mandorla

Iniziate preriscaldando il forno a 200 gradi, nel frattempo in una teglia con carata forno versate un filo d’olio, e adagiate i pomodori lavati e tagliati a metà, aggiungete del sale, pere e un po’ di zucchero.

Lasciate cucinare per 30 minuti, il tempo che i pomodori siano come arrostiti, se necessario lasciate un minuto con il grill. Appena pronti metteteli da parte.

In una pentola dai bordi alti fate scaldare due cucchiai di olio evo, aggiungete la cipolla tritata finemente, e l’aglio tritato ( se volete potete lasciarlo intero e poi toglierlo ). Lasciate rosolare il tutto a fuoco medio basso, e successivamente aggiungete i pomodori precedentemente arrostiti. Aggiungete le verdure fresche ( carote patata e sedano) o il dado vegetale bio, e le foglioline di timo fresco.

Mettete il coperchio e fate cucinare per 10 minuti. Spento il fuoco lasciate raffreddare e solo dopo versate il latte vegetale ( questo conferisce una tocco leggero e delicato che renderà il sapore della zuppa ancora più buono ) mescolate e frullate con un mixer ad immersione. Regolate di sale se necessario.

Per servire ancora caldo aggiungete un filo d’olio a crudo e qualche foglia di basilico o menta.

La zuppa di pomodori è perfetta se accompagnate da crostini dopo pane al parmigiano, o da bruschetta croccanti ( strofinare uno spicchio di aglio e far rosolare in una padella con un filo d’olio ).

 

Mostra di più

Giada Condorelli

Un incrocio di razze, culture e religioni, fa di me una curiosa cronica. Padre siculo normanno, da Lui eredito creatività ed amore per l'arte in tutte le sue forme. Madre libica di origine armena, da Lei eredito la forza di volontà ed il valore dell'arricchimento reciproco. Una Laurea in Politica e Relazioni Internazionali, un matrimonio d'amore, un Blog e infiniti sogni. Del multitasking ho fatto una filosofia di vita. Appassionata di moda senza esserne schiava, beauty addicted, amante del healthy food, per necessità, con mise en place chic! Foto e lifestyle sono parte integrante delle mie giornate...Pinterest ed Instagram la mia ossessione. Riesco a trovare la bellezza in ciò che vedo e la positività in ciò che accade. "L'eleganza è la sola bellezza che non sfiorisce mai" ( Audrey Hepburn )

Potrebbe interessarti anche

Back to top button