fbpx
FoodLifeStyle

Pomodori e peperoni al forno ripiendi di quinoa e miglio

Cereali alternativi al riso per una ricetta gustose

Pomodori e peperoni verdura di stagione che ben si presta a essere farcita con ripieni gustosi

Un piatto unico se si aggiunge del tritato di carne, un piatto vegetariano se si aggiunge solo del formaggio per insaporire aromatizzando con altre spezie.

Una ricetta semplice da preparare, con un effetto scenico nella presentazione finale, ideale per i pranzi di fine estate e perfetti da preparare in anticipo e cuocere al forno solo al momento. Serviti caldi o freddi sono comunque sempre perfetti.

Ingredienti per 4 persone

Pomodori tondi 4
Peperoni  4
Cipolla bianca 1
Basilico e prezzemolo alcune foglie
Quinoa o miglio 300 gr
Olive nere e verdi 100 gr
Parmigiano 50 gr
Pangrattato 3o gr
Olio evo
Sale e pepe

Procedimento

Lavate e asciugate i pomodori e i peperoni, tagliate la parte superiore e tenetela da parte, vi servirà alla fine. Usate un coltellino di precisione e incidete la prate interna del pomodoro aiutandovi con un cucchiaio prelevate la polpa e mettete in una ciotola. Diversamente per i peperoni private solo dei semi all’interno.

In una padella anti aderente verste un filo d’olio fate soffriggere una cipolla tritata e poi versate la polpa di pomodoro prelevata, fate cuocere per qualche minuto, aggiungete le olive tritate, le foglie spezzettate di basilico e prezzemolo, aggiustate di sale e pepe.

Nel frattempo fate cuocere la quinoa o il miglio seguendo le  indicazione sulla confezione, considerate che solitamente il loro volume raddoppia a fine cottura. Una volta pronto versatelo in una ciotola e aggiungete il pomodori cotto precedentemente. Aggiungete il formaggio grattugiato e il pangrattato, mescolate il tutto.

A questo punto farcite i pomodori e i peperoni con il ripieno ottenuto. Adagiate le verdure ripiene su una teglia con carta forno e in un’altra teglia la parte superiore che avevate tagliato all’inizio e che posizionerete nella parte inferiore del forno. Versate un filo d’olio su tutto, una spolverata di pangrattato -per fare la crosticina croccante- e infornate a 180° per 40 minuti in forno ventilato.

Lasciate cuocere e aspettate che la superficie sia dorata, azionate la funzione grill per un minuto. Una volta fuori dal forno lasciate riposare qualche minuto e impiattate aggiungere le calotte superiori a chiusura per un effetto sorpresa o vedo e non vedo!

L’idea in più

Potete aggiungere un cubetto di formaggio – scamorza o provola-  al momento del ripieno al centro per un cuore filante.

Aggiungendo del macinato di carne nel momento della cottura della polpa di pomodoro avrete un piatto unico e completo.

Mostra di più

Giada Condorelli

Un incrocio di razze, culture e religioni, fa di me una curiosa cronica. Padre siculo normanno, da Lui eredito creatività ed amore per l'arte in tutte le sue forme. Madre libica di origine armena, da Lei eredito la forza di volontà ed il valore dell'arricchimento reciproco. Una Laurea in Politica e Relazioni Internazionali, un matrimonio d'amore, un Blog e infiniti sogni. Del multitasking ho fatto una filosofia di vita. Appassionata di moda senza esserne schiava, beauty addicted, amante del healthy food, per necessità, con mise en place chic! Foto e lifestyle sono parte integrante delle mie giornate...Pinterest ed Instagram la mia ossessione. Riesco a trovare la bellezza in ciò che vedo e la positività in ciò che accade. "L'eleganza è la sola bellezza che non sfiorisce mai" ( Audrey Hepburn )

Potrebbe interessarti anche

Back to top button