fbpx
CronacheNews in evidenza

Poliziotto fuori servizio sventa rapina in uno ‘Spaccio alimentare’

SAPIA Carlo classe 1962
Sapia Carlo, classe 1962

Catania – Nella città di Catania dove gli agenti della Questura, ispirati dall’alto senso del dovere, intervengono anche liberi dal servizio, in una delle scorse notti, un poliziotto libero dal servizio, ha fermato un ladro intento a compiere un furto ad un supermercato ‘Spaccio Alimentare’.

L’agente di polizia, di ritorno verso la propria abitazione, dopo avere terminato il proprio turno di lavoro, transitando, a bordo della propria autovettura per il viale Mario Rapisardi, udiva il suono di un allarme proveniente dal supermercato. 

Avendo notato che la vetrata della porta d’ingresso era in frantumi, l’agente, avvicinatosi all’ingresso dell’esercizio commerciale, vedeva un individuo che stava uscendo dal negozio con in mano un registratore di cassa e prontamente lo bloccava. Nel contempo, il poliziotto allertava la Sala Operativa al fine di fare convergere altri equipaggi per individuare eventuali complici.

Sul posto si accertava che il malvivente era riuscito a frantumare i vetri antisfondamento, utilizzando una grata in ghisa che aveva reperito nelle immediate vicinanze.

Il soggetto fermato, identificato per il pregiudicato catanese Sapia Carlo, classe ’62, residente nel quartiere “San Giorgio”, veniva accompagnato presso gli uffici della Questura per gli adempimenti di rito e tratto in arresto per il reato di furto aggravato.

Su disposizione del Pubblico Ministero di turno l’arrestato veniva collocato presso le Camere di Sicurezza della Questura in attesa della celebrazione del rito di direttissima.

Presso gli uffici della Questura giungeva il responsabile del supermercato per sporgere la denuncia ed al quale veniva restituito il registratore di cassa, poco prima asportato ove non vi era alcuna somma di danaro.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button