fbpx
Cronache

La Regione assume la gestione del Boschetto della Plaia: “Riqualificheremo l’area”

Il presidente della Regione Nello Musumeci informa che la manutenzione e la gestione del Boschetto della Plaia sarà affidata per tre anni alla Regione d’intesa con il Comune di Catania:«Vogliamo mettere in sicurezza un vasto polmone verde della città e riqualificarlo per tornare a essere, come in passato, luogo di aggregazione per i ragazzi e le famiglie».

La Regione, in sinergia con il Dipartimento dello Sviluppo Rurale, guidato da Candore e con il Sindaco di Catania Salvo Pogliese, metterà al sicuro l’area, estesa per circa 6 ettari. «Intervenire nella zona della Plaia a Catania-sottolinea Musumeci- significa, innanzitutto, metterla al riparo dagli incendi estivi, ma anche restituirla alla fruizione della cittadinanza. Sarà attuata, quindi, una riqualificazione di un’area boschiva di interesse etneo. Ecco perché la Regione, in accordo con il Comune, assumerà in gestione il Boschetto per tre anni».

Lo scorso 10 luglio, un incendio tremendo si è propagandato lungo il litorale della Plaia. Da allora, un grande fermento istituzionale ha coinvolto il Boschetto, al fine di tutelarlo e metterlo in sicurezza.

Il Boschetto della Plaia fruibile e sicuro

«È un progetto molto importante-osserva Pogliese- che grazie alla sensibilità del presidente Musumeci consente di mettere in sicurezza e rendere fruibile il Boschetto della Plaia, come è opportuno fare all’interno di un contesto naturalistico di eccezionale valenza per il nostro territorio».

G.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker