fbpx
NeraNews in evidenza

Controllata la pizzeria “Giaca”, titolare sanzionato e indagato in stato di libertà

Catania – Nei giorni passati, in ottemperanza alle disposizioni impartite dal Questore, personale del Commissariato Borgo-Ognina ha effettuato controlli mirati al contrasto dei reati in materia di illeciti di salute pubblica e di sicurezza sui luoghi di lavoro.

Per tale motivo sono stati effettuati controlli presso la pizzeria “GIACA”.

Il locale adibito a spogliatoio per i 2 dipendenti dell’esercizio era totalmente privo di armadietti e collocato in uno spazio esiguo e senza alcun divisorio di genere. Dunque, il titolare è stato indagato in stato di libertà per il reato previsto dall’art. 64 D.lvo 81/2008.

In detto esercizio si è contestata, infine, la mancata implementazione delle schede HACCP: per ciò è stata elevata una sanzione di euro 2.000,00 e impartite delle prescrizioni quali l’eliminazione di umidità nella zona cucina e l’implementazione delle schede HACCP. Non sono state riscontrate carenze igienico-sanitarie.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button