fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Piove in aula a Giurisprudenza, il nuovissimo polo didattico fa cilecca

Catania-Situazione critica al polo didattico G.Virlinzi di via Roccaromana (polo didattico del dipartimento di Giurisprudenza), in cui “piove” all’interno della struttura e all’interno delle aule stesse.

La cosa che suscita maggiore interesse è che la struttura è stata ultimata e aperta agli studenti solo tre anni fa.
Silvio Genovese, coordinatore dell’associazione Azione Universitaria, si dichiara preoccupato per la situazione che si viene a creare all’interno della struttura nei giorni di pioggia.

Sono presenti infatti numerosissime infiltrazioni che creano vere e proprie pozze d’acqua, portando disagio a centinaia di studenti.

È stata inoltrata una segnalazione a tal riguardo al direttore del dipartimento nei giorni passati, ma ancora non è stata data alcuna risposta. “Pensare a una struttura nuova ridotta in questo stato – dichiara il Presidente di AU Francesco Ferlito – fa venire i brividi. Mi auguro che la voce dei nostri ragazzi possa arrivare alle autorità competenti prima che si verifichino ulteriori episodi di questo tipo”. Andrea Giulla, consigliere di corso di laurea, ha dichiarato: ”La situazione è molto grave, urgono degli interventi di manutenzione, gli studenti si trovano impossibilitati a svolgere le lezioni nei locali interessati dalle copiose infiltrazioni d’acqua, confido nelle istituzioni, affinché si riesca al più presto per risolvere la situazione critica in cui versa il polo di via Roccaromana”.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button