fbpx
EconomiaNewsNews in evidenza

Svimez: PIL in crescita al Sud, + 1% dopo sette anni

Si arresta dopo un lungo periodo di 7 anni il calo del PIL del mezzogiorno.

Il ‘Rapporto sull’Economia del Mezzogiorno’ presentato secondo valutazioni Svimez, nel 2015 il PIL sarebbe cresciuto dell’1% recuperando la caduta del -1,2% dell’dovuta all’anno precedente, con una crescita superiore di 0,3 punti a quella rilevata nel resto del Paese, di +0,7%.

Come ricorda lo Svimez, il PIL dal 2007  è calato del -12,3%, all’incirca il doppio della flessione registrata nel Centro Nord di -7,1%.

A sollevare in Sicilia il PIL nel 2015 è stata la favorevole annata agraria, la crescita del valore aggiunto nei servizi, specialmente nel settore turismo, legata alle crisi geopolitiche nell’area del Mediterraneo che hanno dirottato parte del flusso turistico verso il Mezzogiorno.

La chiusura della programmazione dei Fondi Strutturali Europei 2007-2013 ha portato ad un’accelerazione della spesa pubblica che ne evitasse la loro restituzione e quindi il mancato utilizzo.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker