fbpx
Nera

Picchia per anni madre e sorella, arrestato 53enne

Calci e pugni alla madre 80enne per futili motivi

I Carabinieri della Stazione di Tremestieri Etneo hanno arrestato nella flagranza un 53enne, del posto, poiché ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

Ieri sera i militari, a seguito di una telefonata pervenuta alla locale Stazione con la quale un cittadino segnalava una lite in famiglia, sono intervenuti in un’abitazione del centro cittadino.

I Carabinieri, giunti sul posto ed individuato l’appartamento, hanno sorpreso il 53enne in evidente stato di agitazione. L’uomo poco prima, al culmine di una lite scaturita per futili motivi, aveva aggredito a calci e pugni la madre 80enne e la sorella 47enne, conviventi, procurandogli delle lievi lesioni. Sentite le donne si è altresì appurato che i maltrattamenti perduravano da anni.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato al carcere di Catania Piazza Lanza.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button