fbpx
Nera

Picchia senza sosta moglie e figlio: in manette 48enne

Ubriaco, un 48enne ha picchiato senza sosta moglie e figlio provocandogli diverse lesioni

I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno arrestato nella flagranza un 48enne del posto. L’uomo è ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate. Rientrato in casa particolarmente adirato e ubriaco, il 48enne ha iniziato a litigare con la consorte. Al culmine della lite, l’uomo non contento ha iniziato a picchiare violentemente la donna con schiaffi e pugni al volto. In difesa della donna è intervenuto il figlio 17enne della coppia ma che ha patito la stessa sorte della madre. La donna ha telefonato prontamente ai carabinieri, denunciando l’accaduto. L’intervento sul posto di una pattuglia ha reso possibile l’arresto dell’aggressore.

I sanitari del pronto soccorso del Policlinico di Catania, hanno riscontrato nei due feriti: “frattura alle ossa nasali” e “frattura alla falange del dito mignolo sx”, lesioni guaribili per entrambi in 30 giorni s.c. Le vittime, appena dimesse dall’ospedale, hanno preferito trovare ospitalità da alcuni familiari. Il 48enne, in un primo momento associato al carcere di Catania Piazza Lanza, dopo la convalida dell’arresto da parte del G.I.P. del Tribunale etneo, si trova al momento agli arresti domiciliari.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker