fbpx
CronachePrimo Piano

Picchia l’ex moglie: arrestato 30enne

Maltrattamenti in famiglia. È questa l’accusa che pende su un 30enne catanese, arrestato e rinchiuso presso il carcere di Piazza Lanza. 

I carabinieri si sono precipitati a casa di una donna dopo la segnalazione di quest’ultimo che, impaurita, informava le forze dell’ordine dell’aggressione appena subita. Non appena arrivati sul posto, gli agenti hanno appurato come il responsabile fosse l’ex marito, presentatosi a casa della vittima e pretendendo di entrare all’interno dell’abitazione per vedere il figlio. Al rifiuto impostogli dalla donna, il 30enne l’avrebbe aggredita causandole diverse  lesioni.

La donna non era nuova a questo tipo di episodi. Nei numerosi anni di convivenza, l’ex marito l’aveva minacciata, vessata e maltrattata senza pietà. Adesso l’incubo è finito.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker