fbpx
Cronache

Picchia la moglie alla vista del figlio di 3 anni

Arrestato 34enne di origine trecastagnese responsabile di maltrattamenti domestici e lesioni personali verso la moglie 30enne.

L’uomo colpisce ripetutamente con calci e pugni la consorte che per mettersi in salvo fugge a piedi, dall’appartamento, e trova rifugio nel parcheggio di un supermercato.

Dal parcheggio, la vittima ha allertato i militari, prontamente intervenuti i Carabinieri della Stazione di Trecastagni sono riusciti a bloccare l’uomo.

Inoltre, la donna ha dichiarato che fin dal 2018 il marito era solito usare violenza sia fisica che psicologica.

Infatti non era nuovo nel picchiarla e minacciarla, quotidianamente, davanti al figlio minore, di 3 anni.

Sul corpo della vittima, portata presso l’Ospedale Santa Venera e Santa Marta di Acireale, riscontrati  segni di strangolamento al collo ed ematomi sparsi sia nella coscia destra che in quella sinistra.

L’uomo è stato relegato, attualmente, agli arresti domiciliari presso la famiglia d’origine.

G.G

 

 

 

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker