Cronache

“Picca nai”: le minacce per posta arrivate a Paolo Borrometi.

Una busta carica di minacce attendeva il giornalista siciliano Paolo Borrometi. 

Da anni sotto l’occhio della mafia a causa della sua densa attività d’inchiesta contro la criminalità organizzata, il giornalista, ospite fisso della trasmissione in onda su Tv2000 “L’Ora Solare”, è stato destinatario di un chiaro messaggio minatorio.

Presso la portineria dello stabile della redazione dell’emittente romana, infatti, sono state recapitate tre buste accompagnata da ben tre chiodi: all’interno di una di esse, scritto con ritagli di giornali, la scritta “Picca nai”.

Il reporter ha denunciato il tutto ai Carabinieri sotto forma di querela. , nella quale ha riportato tutti i dettagli del caso.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.