fbpx
Cronache

Picanello: pusher fugge in contromano schiantandosi su un’auto

I Carabinieri, grazie alla loro attività info-investigativa, arrestano il pusher, Sandro Salvatore Vitale, di 23 anni, loro ben nota conoscenza, responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. L’appostamento delle Volanti nel quartiere Picanello, dove abita, ha permesso, nella tarda serata di mercoledì, di rintracciarlo a bordo di un Honda SH, mentre sfrecciava in via Martucci, proprio alle spalle del Campo Scuola.

Percorre due vie di Picanello in contromano per poi schiantarsi su un’auto parcheggiata

All’Alt delle forze dell’ordine, con annessa alzata della paletta, il giovane effettua un’inversione di marcia, percorrendo in contromano ben 2 vie: la via Martucci e la via Faraci. Tuttavia, la fuga del giovane spacciatore, che, nel frattempo, lancia una bustina sopra il tetto di un’abitazione, si conclude in via Erasmo Motta. Infatti, il 23enne, per l’elevata velocità, si schianta contro un’autovettura parcheggiata, procurandosi, inoltre, diverse escoriazioni.

I militari, pertanto, allertati i soccorsi ospedalieri, procedono, dopo, alla perquisizione dell’oggetto che aveva buttato lo spacciatore. L’involucro nascondeva, al suo interno, 4 dosi di cocaina già confezionate per la vendita al minuto, nonché un ulteriore pacchetto contenente altri 16 grammi della stessa sostanza stupefacente. L’arrestato, quindi, una volta espletate le formalità di rito, viene posto agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito per direttissima.

G.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker