fbpx
CronacheNews in evidenza

Picanello: arrestati due pusher

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato unitamente ai colleghi della Stazione di Catania Ognina nella flagranza  Giuseppe Vecchio, 38enne, di Misterbianco (CT) ed una 23enne, di Aci Catena (CT), per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri sera i militari, durante un servizio finalizzato a contrastare il fenomeno dello spaccio nel popolare quartiere Picanello, hanno notato l’uomo che con un atteggiamento  guardingo svolgeva il ruolo di vedetta mentre la ragazza veniva avvicinata da diversi avventori ai quali consegnava delle bustine, previo un corrispettivo in denaro, facendo da spola dalla strada all’ingresso di un androne di un condominio in quella via.

I militari sono immediatamente intervenuti bloccando e perquisendo i due che sono stati trovati in possesso della somma contante di 245 euro in banconote di piccolo taglio, ritenute provento dell’attività di spaccio e,  abilmente occultate nel sottoscala del condominio, dove la ragazza domiciliava, 5 buste di marijuana per un peso complessivo di 210 grammi. Inoltre i militari nell’abitazione della 23 enne hanno rinvenuto altre 6 buste contenenti sempre lo stesso stupefacente, per un peso complessivo di 221 grammi, oltre a vario materiale utilizzato per confezionare la droga.

Tutto lo stupefacente ed  il materiale utilizzato per il confezionamento è stato sequestrato.

L’uomo è stato associato nel carcere di Piazza Lanza mentre la ragazza collocata agli arresti domiciliari, entrambi  in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker