fbpx
Eventi

Ph. D Days all’Unict, per una ricerca scientifica di qualità

La quinta edizione dei Ph.D Days, prenderà il via giovedì 20 febbraio, alle 16, nell’aula magna del Palazzo Centrale.
La grande novità di questa quinta edizione è un breve corso sulla redazione e la gestione della tesi di dottorato.
Infatti, dal 22 al 26 giugno, si terranno cinque incontri dal titolo “A guide to a succesful phd thesis. Connecting structure, research method and management”.
Il ciclo di seminari formativi è stato organizzato dal Centro orientamento, formazione e placement dell’Università di Catania in collaborazione con l’Associazione Dottorandi e Dottori di Ricerca Italiani (Adri).
Sono previsti nove seminari a cadenza mensile fino al prossimo mese di novembre.
L’iniziativa, aperta ai giovani dottorandi di ricerca e ai ricercatori dell’Ateneo ha l’obiettivo di offrire innovativi ed efficaci strumenti per gestire la propria attività di ricerca, durante il percorso formativo dottorale e nella futura carriera universitaria o nel mondo extra-accademico.
I neo laureati avranno la possibilità di approfondire tutti gli aspetti teorico-pratici legati alla formazione delle nuove generazioni di ricercatori.
I temi andranno dalla proprietà intellettuale, alla comunicazione, alla valorizzazione del sapere scientifico nell’ambito della Green economy, fino agli strumenti di sostenibilità ambientale.
Particolare approfondimento verrà dato alla Mental Health del ricercatore
Il primo incontro verterà su “La valutazione della qualità della ricerca” e sarà tenuto dal delegato del rettore alla Ricerca Salvo Baglio.
L’introduzione dei lavori spetta al Rettore Francesco Priolo insieme il delegato del Rettore alla Didattica di Scuole di Specializzazione, Master e Dottorati di Ricerca , Fabio Galvano e al presidente del Cof&P, Nunzio Crimi.
Inoltre, a conclusione del ciclo di seminari, anche quest’anno, sarà realizzato un evento aperto alle aziende e alle realtà produttive del territorio al fine di favorire l’incontro tra realtà teoriche e pratiche allo stesso tempo. 
G.G.

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker