fbpx
CronacheNews in evidenzaPalermo

Petardi tra la folla, è panico a Carini, cinque feriti

Palermo-A Carini, un petardo esploso dalla società Picone Firework di Santo Stefano di Quisquina è finito tra il pubblico, nel corso dei giochi pirotecnici per la festa del Santissimo Crocifisso, per cause ancora da accertare.

Sono cinque le persone ferite e trasportate immediatamente all’ospedale.
Quattro al pronto soccorso di Carini: Salvatore La Barbera, 53 anni; Antonina Tumminello, di 26; un bimbo di 11 anni e Giulio Prestigiacomo, 34 anni. La moglie di quest’ultimo, Elisabetta Cavallini, 37 anni, in gravidanza, è stata trasportata in ambulanza al Cervello di Palermo a causa dello shock.

Dopo i controlli sarebbe stato accertato che la donna non ha subito conseguenze. I carabinieri hanno interrotto lo spettacolo e sequestrato i giochi d’artificio.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button