fbpx
CronachePrimo Piano

Pescheria di Catania: sequestrati 250 kg di pesce privo di tracciabilità

Un altro sequestro alla Pescheria di Catania. Nella mattinata odierna, la Guardia Costiera di Catania ha rinvenuto oltre 250 kg di pescato privo di tracciabilità 

Il prodotto ittico sequestrato a carico di ignoti comprende: nove tonni alalunga, un pesce spada, una cassa di merluzzi ed una di triglie. Il pesce si trovava, ben conservato con ghiaccio, sopra un banco mercatale non autorizzato senza alcun soggetto che ne reclamasse la proprietà.

Il personale della locale Asp ha sottoposto a visita medica il pescato e ne ha dichiarato la commestibilità. Pertanto si è proceduto alla devoluzione in beneficenza alla Caritas della Parrocchia del SS. Crocifisso di Santa Maria di Licodia.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker