fbpx
FoodLifeStyleNews in evidenza

Pesce in crosta

Quando la sfoglia racchiude una sorpresa

Il pesce è fra i pochi alimenti che ha bisogno di tempi di cottura rapidi. Il più delle volte il 15 massimo 20 minuti è pronto, portando a tavola il sapore del mare e il profumo degli aromi che si usano per prepararlo.

A volte la cottura semplice al forno o alla griglia risulta banale per una cena con amici, e sopratutto se si hanno come ospiti bambini è ancora più divertente stupirli e vedere la loro espressione quando si porta a tavola questo piatto facile e sfizioso dall’aspetto fantasioso.

Il pesce in crosta di sfoglia è una ricetta che ha come ingrediente in più la fantasia e la manualità, io ho scelto dei filetti di salmone selvaggio, ma potete optare per il pesce che preferite e usare le verdure a piacimento, pomodorini, olive, verdure di campagna, patate, il risultato sarà delicato e gustoso e l’effetto sorpresa assicurato!

Ingredienti:
Salmone 4 filetti
2 rotoli di pasta sfoglia
2 zucchine
timo
spezie a piacimento
sale e olio

Preriscaldate il forno a 200 gradi. In una ciotola con l’aiuto della grattugia riducete le zucchine a piccoli pezzetti, condite con sale e olio e timo, o se preferite altre spezie. In una teglia da forno adagiate con tutta la carta forno il primo rotolo di pasta sfoglia, e mettete una parte delle zucchine grattugiate e poi i filetti di salmone un pizzico di sale, ricoperte con le zucchine rimanenti. Infine posizionate il secondo rotolo di sfoglia e adesso arriva il momento creativo.

Date la forma del pesce aiutandovi con un coltello appuntito, incidete la forma ovale e sigillate i bordi con una forchetta, con la sfoglia in eccesso lavorate le parti del pesce da applicare: l’occhio, la bocca, la coda, la pinna laterale. Aiutandovi con una forchetta picchiettate come a creare l’effetto squame e con la punta del coltello piccole incisioni – senza andare in profondità – e aggiungete i dettagli.

Potete cospargere la parte superiore con olio, o con un tuorlo d’uovo, per aumentare la doratura ed evitare che durante la cottura si gonfi troppo e si sbricioli.

Infornate per 30 minuti, servite ancora caldo con un contorno di verdure fresche, oppure un’ insalata di pomodoro e basilico e stupite i vostri ospiti.

Mostra di più

Giada Condorelli

Un incrocio di razze, culture e religioni, fa di me una curiosa cronica. Padre siculo normanno, da Lui eredito creatività ed amore per l'arte in tutte le sue forme. Madre libica di origine armena, da Lei eredito la forza di volontà ed il valore dell'arricchimento reciproco. Una Laurea in Politica e Relazioni Internazionali, un matrimonio d'amore, un Blog e infiniti sogni. Del multitasking ho fatto una filosofia di vita. Appassionata di moda senza esserne schiava, beauty addicted, amante del healthy food, per necessità, con mise en place chic! Foto e lifestyle sono parte integrante delle mie giornate...Pinterest ed Instagram la mia ossessione. Riesco a trovare la bellezza in ciò che vedo e la positività in ciò che accade. "L'eleganza è la sola bellezza che non sfiorisce mai" ( Audrey Hepburn )

Potrebbe interessarti anche

Back to top button