fbpx
Cronache

Persiste il maltempo in Sicilia, diramata nuova allerta meteo

Sembra che il maltempo non voglia proprio abbandonare l’Isola.

Dopo qualche giorno di tregua, ritorna la perturbazione presente sul sud Italia che porterà piogge e temporali in tutta la Sicilia, anche a partire dalle prossime ore.  

Il Dipartimento della Protezione Civile ha emanato per la giornata di domani, venerdì 19 ottobre, un bollettino di allerta meteo gialla. Previsti, infatti, violenti temporali accompagnati da frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Il tempo dovrebbe migliorare nel week-end.

Sbalzi di temperatura e malanni: gli effetti del maltempo.

In questi giorni le temperature non sono state di certo stabili. E non risulta difficile ammalarsi con questi frequenti sbalzi termici. Quest’ultimi sono i principali colpevoli di malesseri quali raffreddore, febbre, sinusite, tosse, mal di testa.

Nel corpo umano, infatti, esiste una ghiandola, l’ipotalamo, che assolve al compito di termoregolatore interno dell’organismo, ma quando il cambiamento di temperatura è troppo brusco, questo non è preparato ad affrontarlo.

È semplice beccarsi un malanno.

Come comportarsi per evitare di ammalarsi?

Intanto, bisogna cercare di regolarizzare le temperature tra gli ambienti esterni ed interni. Ma quando questo non è possibile, rimane sempre valida l’opzione di vestirsi ” a cipolla” ossia a strati. Coprirsi e spogliarsi in base alle circostanze  è utile per prevenire gli sbalzi termici.

Per evitare di prendersi un bel malanno, inoltre, bisogna curare sane abitudini quali: alimentazione leggera,costante esercizio fisico e il rispetto delle comuni norme igieniche come lavarsi spesso le mani, non frequentare luoghi troppo affollati e poco aerati ed evitare di sottoporre l’organismo a cambiamenti troppo traumatici.

Anche le giuste ore di sonno aiutano il corpo a mantenersi più sano e pronto a combattere gli agenti esterni.

EG.

 

 

 

 

E.F.

 

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button