fbpx
NeraNews in evidenza

Perseguita la convivente fino in caserma: arrestato 29enne

I Carabinieri della Stazione di Caltagirone hanno arrestato nella  flagranza un 29enne del posto con precedenti di polizia,  poiché ritenuto responsabile di violenza, resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale nonché  maltrattamenti in famiglia.

La vittima, 28enne di Caltagirone, vessata ed umiliata dal convivente dall’inizio di quest’anno, ieri sera ha detto basta! Uscita di casa, si è diretta dai Carabinieri della locale Stazione per denunciare il suo compagno.  Lui, dopo averla seguita fino in caserma, per non farle presentare denuncia ha tentato di aggredirla, azione resa vana, per fortuna, dai militari che, usciti in strada, dopo una violenta colluttazione con l’energumeno – addirittura ha morsicato al braccio uno dei militari – sono riusciti ad  ammanettarlo.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato alla locale Casa Circondariale.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button