fbpx
BeautyLifeStyle

Pelle: proteggila dal freddo

Il freddo, che in questo periodo dell’anno ci attanaglia, espone la nostra pelle a seri problemi estetici, quali rughe, macchie e irritazioni. Soprattutto la pelle del viso, continuamente soggetta alle basse temperature, al vento, all’umidità, all’inquinamento e al pulviscolo dei riscaldamento, perde il suo livello ottimale di idratazione seccandosi, irritandosi e anche squamandosi. Per cui, nella stagione più fredda dell’anno, sono queste le due parole d’ordine: idratazione e nutrizione. Ecco come fare con 4 semplicissime maschere fai da te assolutamente naturali ed efficaci.

Camomilla.maschere fai da te

Per alleviare l’irritazione e il prurito della pelle dovuta alla basse temperature basta affidarsi alla camomilla. Ecco come: frulla il contenuto di 1 bustina di camomilla con 1 cucchiaio di latte, 2 fette di cetriolo e ¼ di avocado. Applica sulla pelle pulita e ben asciutta a fai agire per 7-8 minuti. Risciacqua con acqua tiepida.

Uovo.

L’inverno può ridurre la produzione di olio naturale della pelle, che tende a diventare più secca. In questi casi, l’uovo è ricco di grassi nutrienti che trattengono l’idratazione della pelle. Sbatti 1 uovo intero e 1 tuorlo, applica sulla pelle e fai asciugare per 2 minuti. Esercita un leggero massaggio con le punte delle dita in modo circolare e risciacqua con acqua tiepida.

Argilla e rosa.thMSCZX684

Mentre l’argilla consente di aprire i pori, l’estratto di rosa, penetrando in profondità, agisce contro la secchezza della pelle. Mescola mezzo cucchiaio di bentonite di calcio (argilla smectica) con 1 cucchiaino di olio di rose e 1 cucchiaino d’acqua. Applica sul viso lavato e ben asciutto, fai agire per 7 minuti e risciacqua con acqua tiepida.

Spirulina.

Dalle potenti proprietà antinfiammatorie, la spirulina è un’alga che allevia irritazioni e rossore della pelle. Mescola 1 cucchiaio di polvere di spirulina con 1 cucchiaio d’olio. Applica sul viso, fai agire per 7 minuti e risciacqua con acqua fredda.

 

 

 

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button