fbpx
Cronache

Paternò: vendevano droga ai minori, due arrestati

Le forze dell’ordine, da tempo, al corrente degli illeciti compiuti da due giovani spacciatori di Paternò, riescono ad intercettare e arrestare, nella nottata, i due soggetti.

Si tratta di Omar Francesco Borzì di 30 anni e Giovanni Distefano di 20, arrestati per spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

L’occasione, per incastrare i due malviventi, scatta in Via Massa Carrara, quando i due fanno salire a bordo della loro macchina, una Opel Astra, un minorenne di appena 16 anni per consegnarli la droga. Infatti, l’idea di Borzì e Distefano era di far salire il minore in macchina, per dare meno nell’occhio ed eliminare eventuali “occhi indiscreti”.

Tuttavia, i militari, che li avevano seguiti, riescono a bloccare immediatamente il minorenne appena sceso dall’autovettura; mentre iniziano a perquisire anche i due pusher.

Effettivamente, dalle tasche del minorenne saltano fuori due dosi di marijuana mentre nell’autovettura fa la sua comparsa un’ulteriore dose conservata all’interno di un borsello, unitamente ad una banconota da dieci euro, provento dello spaccio.

I due arrestati sono, tutt’ora, posti agli arresti domiciliari in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria.

G.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker