fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Paternò: un video smentisce le dichiarazioni del sindaco Mauro Mangano

Paternò: per il sindaco non c’è una piazza sporca, ma le buche le coprono i cittadini.

Le polemiche infuriano a Paternò dopo un’intervista pubblicata sul giornale “La Gazzetta Rossazzurra””.

In un’intervista realizzata dall’ex giornalista Vincenzo Anicito  (lo scorso gennaio Anicito è stato radiato dall’Ordine dei Giornalisti n.d.r.) il sindaco di Paternò Mauro Mangano aveva dichiarato:

Mi permetto di fare una parentesi al discorso, introducendo anche la questione del decoro urbano, infatti sfido chiunque a parlare male delle condizioni in cui versano le piazze della città. Non c’è una piazza sporca, priva di aggregazione e lasciata a se stessa. E soprattutto troviamo, rispetto a quattro anni fa, un luogo sostanzialmente diverso e non allo sbando. In più aggiungo che abbiamo aiutato tutte le associazioni di Paternò, le quali hanno adottato alcune zone che erano abbandonate e col nostro impegno, li hanno reso vive e a disposizione di tutti.

paternò intervista mauro mangano la gazzetta rossazzurra
paternò intervista mauro mangano la gazzetta rossazzurra

In molti, inevitabilmente, non hanno condiviso le parole dette dal primo cittadino.

Vuoi per le buche, vuoi per la sporcizia, vuoi per altri problemi pur sempre connessi col decoro urbano come il randagismo.

C’è chi ricorre all’ironia come Nadia Boninelli:

Altro che Garganella ( Puffi) …..con queste dichiarazioni è un Pinocchio ah ah. .

Ma, le polemiche sono anche più serie. Alcuni utenti, come Aldo Motta, hanno chiesto al sindaco di rettificare l’intervista.

sindaco Mangano , da cittadino osservatore delle SUE GLORIOSE GESTA AMMINISTRATIVE debbo riconoscere la sua facilità al …. CAMBIAMENTO . Mentre cerco , senza alcuna speranza , di dare un senso ed una giustificazione alla sua temeraria e coraggiosa attività amministrativa che , a mio sommesso parere , sta facendo definitivamente sprofondare PATERNO’ in un grave e tragico stato comatoso , ecco che lei , UOMO DEL CAMBIAMENTO , leggiadramente , con un semplice aprir bocca , riesce a ” CAMBIARE ” , a spostare tutto ( ingiustificate anticipazioni all’ATO – ingiustificato aumento add. IRPEF – omesso recupero somme dall’A.M.A. – rifiuto nuovi mutui – rifiuto rinegoziazione vecchi mutui ecc. ecc. ) DAL TRAGICO al TRAGICOMICO ….. ” SVIDO CHIUNQUE A PARLARE MALE DELLE CONDIZIONI IN CUI VERSANO LE PIAZZE DI PATERNO’ …… ECC. ECC. ” .
Di certo deve esserci qualche equivoco , non possono essere sue certe dichiarazioni riportate a pag. 3 della gazzetta Rossazzurra del 26 febbraio . Comunque PROVVEDA SUBITO A DOVEROSA RETTIFICA , aiuti a tornare sulla terra quanti , avendo letto tutto d’un fiato certe dichiarazioni , SI SONO SENTITI SULLA LUNA E , INCREDULI E SBIGOTTITI , VI SONO RIMASTI AL GRIDO …… ” NON C’E ‘ PIÙ MONDO ….. NON C’E ‘ PIÙ’ MONDO ! ! ! !

Infine, fa riflettere il post di Alfio Arcoria:

complimenti a questo cittadino di buona volonta’ che in CORSO SICILIA a PATERNO’ 29-02-2016 COPRE UNA BUCA PIU’ VOLTE SEGNALATA ……….. E QUALCHE TESTATA GIORNALISTA DI PATERNO’ QUESTE COSE LI VEDE HO GLI CONVIENE DIRE CHE A PATERNO’ VA TUTTO BENISSIMOOOOOOOOO ……????????????? MHAAAAAAAAAAAA

accompagnato da un video:

 

Nel video si vede un cittadino paternese che copre una buca situata nel centralissimo Corso Sicilia.

L’audiovisivo, pubblicato il 29 febbraio (tre giorni dopo la pubblicazione dell’intervista), smentisce in un certo senso la tesi addotta dal primo cittadino di Paternò.

Al di là del lavoro svolto dal sindaco Mauro Mangano, guardando il video viene da pensare che parlar male delle condizioni in cui versano le piazze della città di Paternò sembra essere una sfida tutt’altro che ardua.

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button