fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Paternò: morti due ragazzi nel fiume Simeto

Tragedia a Paternò: due ragazzi romeni di 27 e 19 anni sono morti annegati nel fiume Simeto

Paternò (CT) – Sono stati trovati morti i due amici romeni di 27 e 19 anni, che erano stati dati per dispersi nel fiume Simeto.

I due ragazzi sono annegati mentre facevano il bagno vicino al Ponte Barca.

A lanciare l’allarme è stato un loro amico e connazionale, rimasto sulla riva, che diligentemente ha avvertito i carabinieri chiamando il 112 .

A partecipare alle ricerche sono stati, oltre ai militari, i Vigili del Fuoco, gli operatori del 118 e un elicottero del 115.

I corpi sono stati ritrovati dai pompieri del nucleo sommozzatori.

Nel ragusano un altro romeno è morto annegato a Scoglitti per soccorrere una ragazza che aveva avuto un malore.

 

 

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button