fbpx
CronacheNews

Paternò: martoriati i cadaveri del cimitero

Paternò: martoriati i cadaveri del cimitero.

Quella che ha riportato oggi la testata biancavillese Video Star è una notizia alquanto raccapricciante: nel cimitero di Paternò sarebbero state profanate le tombe e profanati i cadaveri.

In buona sostanza, in base a ciò che è scritto nell’articolo, ignoti sarebbero entrati dentro una cappella privata tirando i cadaveri fuori dalle bare per poi appiccare, infine, un incendio.

Al vaglio le indagini dei carabinieri, attualmente nessuna pista è esclusa.

Un episodio gravissimo, sul quale, in attesa di aggiornamenti, possiamo solo esprimere il nostro sgomento per un fatto che sicuramente non passerà inosservato dalla comunità paternese.

Alle ore 18. 15 abbiamo contattato il tenente Francesco Lucarelli della Stazione dei Carabinieri di Paternò. L’ufficiale ci ha comunicato che il fatto  è avvenuto all’interno del Cimitero Monumentale di Paternò, ovvero il cimitero collocato nella “collina” di Paternò. Il militare ci ha confermato che è stata presa di mira una cappella appartenente ad una famiglia di alto lignaggio, i cui componenti  sono morti da tempo. Il carabiniere ha confermato che la cappella è stata divelta e i corpi sono stati vilipesi e infine ha specificato che i corpi vilipesi sono due, anche se sono state trovate altre ossa.

 

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button