fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Paternò: il pasticciaccio dei consiglieri indagati

Paternò (CT) – Nei giorni scorsi alcune testate giornalistiche avevano pubblicato i nomi di alcuni indagati nell’ambito di un’inchiesta relativa a di fatti succeduti nell’ospedale “SS. Salvatore” di Paternò.

Se da alcune testate  è stato fatto il nome delle 71 persone destinatarie di avviso di conclusione delle indagini, va detto che altre testate hanno fatto anche i nomi di altri indagati i cui profili sono tutt’ora oggetto di approfondimento delle Autorità competenti.

Come già è accaduto qualcuno ha chiesto la rettifica, nonché l’eliminazione della foto.

Citare, o meglio rettificare,  un nome piuttosto che un altro ci sembra poco giusto e corretto, dunque abbiamo deciso di non pubblicare i nomi né degli indagati, né delle 71 persone destinatarie di avviso di conclusione delle indagini.

Si è vociferato infatti che fra gli indagati ci sarebbero anche alcuni consiglieri, alcuni candidati, nonché alcuni parenti dei candidati al consiglio comunale, elemento questo che ha generato non poche polemiche in paese.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button