FoodLifeStyle

Per Pasqua torta alla ricotta e cioccolato

Pensare al menù per il pranzo di Pasqua partendo dal dolce

Per il menù di Pasqua il dolce è a base di ricotta e cioccolato.

Esageratemente buono e goloso. Immaginate due strati soffici  – come fosse del pan di spagna – che racchiudono questo ripieno cremoso di ricotta e cioccolato.

Un dolce facilissimo, che ricorda il ripieno del cannolo siciliano, perfetto per chiudere in dolcezza il pranzo domenicale nel giorno di festa.

La particolarità di questo dolce è il metodo di cottura.

Infatti si versa metà dell’impasto nello stampo e si fa cuocere per 10-15 minuti, si sforna e si versa sopra la crema di ricotta più l’altra metà d’impasto così nasce una torta con ripieno cremoso che non affonda!

Ingredienti:
Per la Base teglia 22×22 o stampo tondo 24 cm
130 g di farina 00
2 uova temperatura ambiente
150 g di zucchero
50 g di olio di semi di arachidi o preferito
60 g di latte
1 bustina di lievito per dolci

Per la crema
500 g di ricotta di pecora
2 uova
40 g di amido di mais o fecola di patate
100 g di zucchero
1 baccello di vaniglia
100 g cioccolato fondente a pezzetti o gocce di cioccolato
zucchero a velo

Iniziate preparando la crema di ricotta.

Con un cucchiaio mescolate la ricotta con lo zucchero e la vaniglia e mettete in frigorifero.

Preparate la base.

Preriscaldate in forno a 180° funzione statico. Adesso montate le uova con lo zucchero per 3-4 minuti fino a quando diventano belle spumose e chiare, aggiungete il latte e la farina setacciata con il lievito, infine l’olio a filo. L’impasto sarà denso ma fluido.

Rivestite uno stampo quadrato 22x22cm oppure stampo da 24 cm con carta forno.

Versate metà impasto ed infornate per 15 minuti fino a quando la base è dorata e stabile.

Intanto riprendete la ricotta dal frigorifero ed unite 2 uova leggermente sbattute e l’amido, mescolate brevemente con le fruste elettriche. Unite il cioccolato e amalgamate.

Sfornate la torta dal forno versate sopra la crema di ricotta e sopra l’impasto rimasto.

Quindi infornate per altri 35-40 minuti nella parte centrale del forno. Gli ultimi 5 minuti se vedete che la torta si colora molto coprite con alluminio. Sfornate e fate raffreddare bene. Quando sarà ben fredda spolverizzate con zucchero a velo e cioccolato grattugiato.

Consigli utili:
Perfetta a temperatura ambiente o fredda ma preparata in anticipo il giorno dopo diventa ancora più buona.
Si conserva in frigorifero fino a 5 giorni, tenete 10 minuti a temperatura ambiente prima di servire.
Potete sostituire la ricotta con mascarpone ed aggiungere qualche cucchiaio di nutella per averla al cioccolato.

Tags
Mostra di più

Giada Condorelli

Un incrocio di razze, culture e religioni, fa di me una curiosa cronica. Padre siculo normanno, da Lui eredito creatività ed amore per l'arte in tutte le sue forme. Madre libica di origine armena, da Lei eredito la forza di volontà ed il valore dell'arricchimento reciproco. Una Laurea in Politica e Relazioni Internazionali, un matrimonio d'amore, un Blog e infiniti sogni. Del multitasking ho fatto una filosofia di vita. Appassionata di moda senza esserne schiava, beauty addicted, amante del healthy food, per necessità, con mise en place chic! Foto e lifestyle sono parte integrante delle mie giornate...Pinterest ed Instagram la mia ossessione. Riesco a trovare la bellezza in ciò che vedo e la positività in ciò che accade. "L'eleganza è la sola bellezza che non sfiorisce mai" ( Audrey Hepburn )

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.