fbpx
La Satira di Totò

Parigi, bellezze riscoperte dopo Notre Dame

Parigi, l’incendio che ha danneggiato Notre Dame strappa una nota di cinico sarcasmo che colpisce dritto al cuore dell’Europa. Quanto abbiamo cura e quanto riusciamo a tutelare e salvaguardare i nostri beni artistici, culturali e monumentali?

Notre Dame oggi si sveglia come un “croissant bruciacchiato” e senza la sua guglia. Alcuni catanesi a Parigi raccontano la ferita inferta dalle fiamme che hanno divorato fin dove hanno potuto l’edificio, insieme a un pezzo dell’identità culturale non solo francese.

Ma i catanesi a Catania hanno coscienza dello stato in cui versano, tra incuria e indifferenza, i loro beni?

Catania è un po’ come Parigi, senza fuoco e fiamme. L’unica differenza è la drammatica costatazione che la tragedia si consuma sotto i loro occhi e nessuno riesce a vederla.

Così, il giorno dopo Notre Dame…

Parigi il giorno dopo

 

Text Debora Borgese

Vignetta Totò Calì

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker