fbpx
Primo PianoSport

Il Catania ripreso al 90′ dalla Casertana (1-1)

Brucia il gol di Flores Flores che priva il Catania di tre punti pesanti. Espulso Esposito

Che peccato! Quando pregustava ormai la vittoria, il Catania è stato beffato al Pinto dalla Casertana. Vantaggio dei rossazzurri con Curiale, poi gli etnei gestiscono, prima del finale pieno di colpi di scena. Marotta sbaglia lo 0-2, Esposito viene espulso, Floro Flores trova il pareggio sugli sviluppi di un calcio di punizione.

Martedì la sfida contro il Trapani, un match d’alta classifica con la squadra di Italiano che arriverà al Massimino come capolista del girone C, inizio alle ore 20.30.

Primo tempo vibrante giocato su un terreno di gioco difficile con ampie buche in tutte le porzioni di campo. Lunga fase di studio spezzata dal tiro di Marotta su cui Russo è attento.

Poco dopo la metà di frazione arriva il gol del Catania su calcio piazzato: Lodi batte l’angolo, Silvestri fa da sponda per Curiale che di testa mette in rete. Poi è due volte Lodi a impegnare Russo su assist di Marotta.

Nella ripresa, la Casertana entra in campo con diverso piglio e spinge alla ricerca del pari con De Marco, Floro Flores e Castaldo.

Il Catania impeccabile nell’attuare la trappola del fuorigioco, mandando più di una volta la squadra campana in offside.I campani giocano con caparbietà e maggiore intensità, ma i siciliani resistono agli attacchi.

Finale vibrante con la Casertana che trova il pari proprio al 90′ e lascia il Catania con tanto rammarico.

TOP

Per 60′ Francesco Lodi è stato il migliore in campo. Non solo per l’assist, ma anche per il lavoro di raccordo tra attacco e difesa. Gioca trequartista nel 3-4-1-2, libero di svariare e inventare.

FLOP

Per Andrea Esposito esordio dal 1′ sfortunato. Non sempre lucido nelle occasioni chiave del match, lascia i compagni in dieci e dalla punizione scaturita dalla sua espulsione arriva il pareggio che priva i rossazzurri di una vittoria pesante.

CASERTANA-CATANIA 1-1

MARCATORI: 23′ Curiale, 90′ Floro Flores

CASERTANA (3-5-2) Russo; Blondett, Lorenzini, Pinna; De Marco, Vacca, Santoro, D’Angelo; Zito; Castaldo, Floro Flores. Allenatore: Fontana.

CATANIA (3-5-2) Pisseri, Aya, Esposito, Silvestri, Calapai, Rizzo, Biagianti, Lodi, Baraye, Curiale, Marotta. Allenatore: Sottil.

ARBITRO: Camplone della sezione di Pescara.

AMMONITI: Floro Flores, Esposito, Cigliano

ESPULSO: 89′ Esposito

RECUPERO: 0′, 3′

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button