fbpx
CronacheNewsNews in evidenzaPolitica

Pappalardo:”Ennesima tragedia della migrazione. Fermare subito gli sbarchi e attuare controlli in Libia”

CATANIA – Sulla recente tragedia accaduta al largo della Libia, con 49 morti asfissiati all’interno della stiva di un barcone, è intervenuto il coordinatore di Fratelli d’Italia per la Sicilia Orientale Sandro Pappalardo.

“Umanamente colpisce in maniera profonda – spiega Pappalardo – la perdita di decine e decine di vite umane. Dall’inizio del 2015 sono 2300 le vittime e 103mila i migranti sbarcati in Italia. Tutto ciò deve cessare immediatamente”.

“La proposta di Fratelli d’Italia – prosegue il coordinatore isolano – prevede l’istituzione in Libia di apposite commissioni per valutare chi ha i requisiti per poter partire verso le nostre coste e chi no. Infatti non sono tutti profughi che scappano da guerre e persecuzioni quelli che si imbarcano ma moltissimi sono i cosiddetti migranti economici”.

“Occorre mettere un freno alle partenze di disperati che continueranno ad esserci finché avranno la certezza del soccorso in mare da parte dell’Italia. Dietro l’immigrazione c’è il business dei trafficanti di uomini in Libia e delle cooperative in Italia ammanicate con certa cattiva politica”, ha concluso il coordinatore Sandro Pappalardo.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker