fbpx
News in evidenzaPalermo

Palermo: scoperto falso cieco

Palermo – I finanzieri del gruppo di Palermo hanno scoperto un falso invalido, residente in un comune dell’hinterland, che da più di 10 anni percepiva indebitamente un’indennità di accompagnamento in quanto riconosciuto “cieco assoluto” ed una retribuzione per la mansione di centralinista presso un ente della Regione Siciliana, per la quale era stato assunto proprio perché non vedente.

Si tratta di un cinquantaseienne di origine palermitana, che è stato osservato dalle fiamme gialle del capoluogo mentre svolgeva le normali attività quotidiane

 L’attività investigativa è scaturita da una segnalazione al 117. I militari del gruppo della guardia di finanza di Palermo, dopo aver verificato la fondatezza di quanto segnalato, hanno seguito e filmato il falso invalido, in giorni e fasce orarie diverse, smascherando la truffa.

L’indagato, riconosciuto “cieco assoluto” nell’anno 1997, ha riscosso da allora l’indennità di accompagnamento e, dall’anno 2005, anche la retribuzione da centralinista.

Il danno per le casse pubbliche supera i 300.000 euro, per cui il soggetto è stato denunciato alla procura della Repubblica di Palermo per truffa aggravata. I fatti sono stati inoltre segnalati alla procura Regionale della corte dei Conti.

Preziosa si è rivelata la collaborazione della direzione Provinciale Inps di Palermo.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker