fbpx
CronacheNews in evidenzaPalermo

Ottantenne violenta bambina di 10 anni, complice il padre

Palermo – Avrebbe violentato per mesi una bimba di dieci anni con la complicità del padre. I carabinieri di Enna hanno arrestato un ottantenne e il padre della piccola, accusati in concorso del reato continuato di “atti sessuali con minorenne” e, solo padre della vittima, anche del reato di “prostituzione minorile“.

La bambina è stata portata in una casa famiglia. I due sono entrambi della provincia di Enna.

L’ordinanza di custodia cautelare é stata emessa dal Gip del Tribunale di Caltanissetta su richiesta della Dda nissena che ha trasmesso, per competenza gli atti alla Procura di Enna.

I due, l’ottantenne e il padre della bambina, che si frequentavano giornalmente con la scusa della ricerca di ferro vecchio da raccogliere, portavano spesso con loro la piccola rincasando anche a notte fonda. I carabinieri hanno scoperto che non solo il padre non impediva le violenze ma riceveva piccoli regali e somme di denaro.

Ansa

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button