fbpx
CronachePrimo Piano

Ospedale San Marco, attivo il 31 marzo?

Ospedale San Marco entrerà in funzione il 31 marzo?

Per non incorrere in una pesante penale da 100 milioni di euro l’ospedale San Marco deve essere consegnato il 31 marzo 2019. Il complesso sanitario si estende su una superficie enorme ed è dotato di tutte le tecnologie, anche quelle antisismiche. Le fondamenta poggiano su pilastri idraulici simili a quelli dei grattacieli che possono permettere alla struttura di restare immobile anche in presenza di scosse di forte intensità.

Tanta tecnologia e grandi spazi però vanno a scapito della consegna dei lavori che da anni stentano ad essere ultimati. Alcuni giorni fa lo staff ha effettuato il collaudo tecnico e statico della struttura.

Come si vede dalle foto, scattate solo due giorni fa e qui pubblicate, sembra che la struttura necessiti ancora di opere di completamento. Tant’è, se non si vuole pagare adesso bisogna consegnare.

Intanto pare che sarà trasferito il solo dipartimento materno infantile.

Nel frattempo la direzione del Policlinico, su precise direttive dell’assessorato regionale ha dato il via libera ai bandi di concorso per medici, per dotarsi della pianta organica necessaria al funzionamento del presidio sanitario della zona sud. Subito dopo il trasferimento del dipartimento materno infantile si procederà con tutti gli altri reparti ancora in funzione nel vecchio Vittorio Emanuele e alla fine aprirà anche il nuovo pronto soccorso. Tutta l’operazione dovrebbe richiedere non meno di un anno di tempo.

(leggi ospedali del centro storico)

Non sono contenti gli abitanti del centro storico che resteranno sprovvisti del pronto soccorso. Intanto si attende di capire come e quando entrerà veramente in funzione l’ospedale San Marco.

ospedale san marco due

F.F.

 

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker