fbpx
Amore e SessoLifeStyle

Orgoglio, Pride e voglia di cose nuove

Sam risponde alle richieste dei suoi lettori

Cara Sam al Pride ho conosciuto una ragazza bellissima, forse troppo per me. Abbiamo scambiato qualche parola e saprei come rivederla ma ho paura di essere rifiutata forse perchè sono troppo orgogliosa. Cosa mi consigli?

Orgoglio e nuovi amori non vanno d’accordo. I Pride sono sempre una esperienza meravigliosa, divertente ed emozionante. Ho conosciuto tanti amici quando partecipai come madrina al Pride di San Francisco e molti di questi li sento ancora oggi. Ho anche visto nascere amori e non solo. Ascoltami bene, a quanto ne so, nessun essere umano in Europa è autorizzato a mangiarne altri, quindi al massimo cosa ti può fare? Fatti avanti, ti accorgerai che le paure sono solo piccole rughe sul volto di una drag queen. Basta un poco di glitter e non esistono più.

orgoglioCara Sam, da qualche mese la mia vita è piuttosto noiosa, cosa mi consigli?

La noia, ah la noia. Che brutta cosa, ci fa fare sempre un sacco di cose sbagliate. Quindi mia cara, esci da quella porta, và e sbaglia. Divertiti.La vita è una sola, dicono, e in ogni caso è troppo breve per sprecarla ad annoiarsi. Un Gin tonic e vedrai tutto più colorato

 

Cara Sam, mi chiamo Francesco e seguo la tua rubrica da qualche settimana e la trovo molto interessante. Al Pride ho conosciuto un ragazzo fantastico, ci siamo subito piaciuti e dopo il parti in spiaggia abbiamo fatto sesso. Vorrei rivederlo ma viviamo in due città diverse. Cosa mi consigli?

Francesco, hai vissuto una cosa che può succedere soprattutto durante le feste post Pride. Si celebra l’orgoglio di essere se stessi e si fanno nuove conoscenze. Mi auguro che la sabbia non vi abbia dato problemi. Ricordo ancora che una volta mi rimase sabbia ovunque. Intanto sentitevi, vedetevi quando possibile, non pensare fin da subito ad ipotecare la tua vita per una storia a distanza. Se siete fatti l’uno per l’altro tutto verrà da se

 

Tags
Mostra di più

La Posta Di Sam

Sam, Sophia, Victoria, Lucrezia Jones per tutti Sam Jones è stata una delle modelle preferite di Dior, musa di Versace e protagonista della moda e del bel mondo internazionale. Frequentava la Factory di Andy Warhol ma che ha abbandonato new york nel'82 quando Madonna ha cominciato a frequentare gli ambienti artistici. Per l'occasione ha dichiarato "da quando a New York circolano certe biondine senza gusto, la grande mela ha perso il suo glamour". Una delle sue città preferite è Londra nel cui appartamento amava rifugiarsi insieme alle amiche Bette Devis e Marilyn Monroe in lunghi fine settimana invernali. Donna, icona di stile durante tutti gli anni 70/80 non priva di scandali come la sua presunta storia d'amore col celebre pittore siciliano Guttuso prima che questi incontrasse Amanda Lear. Ricorda ancora con affetto le sontuose feste organizzate da Hugh Hefner a Los Angeles. Provata dalla morte di Hef e ispirata dalla sua generosità oggi la sua vita si divide tra opere filantropiche e i consigli della su rubrica La posta di Sam

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.